Quoddam ubique, quoddam semper

Caro diario,

Oggi ho fatto un vestitino. O meglio, l’ho finito; in realtà l’avevo iniziato l’estate scorsa ma era a tubino, tutto liscio e senza spalline e mio papà non mi ha fatto uscire per una settimana.

Quindi ho pensato di farci qualcosa, ed ho aggiunto le maniche: sempre blu ma in tessuto trasparente. Così magari Luca, quello della 3C mi caga! Che figo, non mi ha mai parlato ma lo amo troppissimo e lo voglio sposare.

Dopo ho messo una fascetta rossa, per sottolineare le tette che ancora non ho, ma l’oroscopo di Cioè ha detto che questo è l’anno buono.

(le foto le ho fatte con l’aifon ma ho chiesto una Nikon a Santa Lucia, stiamo a vedere)

E dato che anche cosi mi sembrava incompleto, non so un po’ da suorina, ci ho messo dei pizzi sul colletto e sul bordo della gonna. Mi sento la Principessa Sissy, Mark Owen ti amoooo

Evviva ero contentissima!

E sono andata in giardino a fare le foto con il cagnolino.

La sera ho portato il vestito fuori per farcelo vedere ai miei amici. mio papà dice che sono dei drogati, cattivone!

Io ai miei amici ci voglio bene anzi v.v.b.p.t.m.p.d. !!

(=vi voglio bene proprio tanto ma per davvero)

L’abito l’ha provato Alice, che è bellissima ed è in banco con me. Spero di entrare nel suo giro di amichetti, si fanno chiamare le Bestie di Satana, non capisco mica perchè ma sono davvero troppo avantissimo.

*

Regressioni infantili a parte, le foto sono state realizzate dall’artista Luca Armigero nel suo studio.

***

Tempo di lavorazione: difficile a dirsi, considerata l’interruzione estiva.

Diremmo un pomeriggio intero il tubino tra cartamodello a caso e sforbiciamenti; e 3 orette montare i dettagli e parte alta di scollatura + collo. Mai più un tessuto trasparente sottile, giuro, che sbatti infinito.

Vi annunciamo che Frühling sta producendo con le sue manine  hacker un nuovo vestito, del quale sta documentando passo a passo tutte le tapp. Stay Frühl.

***
Colonna sonora: Suspiria soundtrack

[“Si ricordi che la magia è ‘quoddam ubique, quoddam semper, quoddam ab omnibus creditum est’, ossia la magia è quella cosa che ovunque, sempre e da tutti è creduta.”]

***
Maggiori info: fruhlingdesign@gmail.com

Annunci
Comments
21 Responses to “Quoddam ubique, quoddam semper”
  1. Alice Janis ha detto:

    BUFFALO ❤ e dannazione!

  2. Iggyrock ha detto:

    Voi siete tutti fuori. Il vestito e’stupendo

  3. Sarita ha detto:

    Simo este es el ultimo q hiciste a q si? Me encanta

  4. Andréia Salim ha detto:

    I loved the idea !!!:) Beautiful!

  5. IndieHandmade ha detto:

    Adorabile il vestito e il post mi ha fatto morire dal ridere

  6. Cristiana ha detto:

    Ah, ah, ah: bellissimo!!! 😉

  7. frühling design ha detto:

    grazie gracias thankyou obrigada arigato a tutte per i commenti. Sì è l’ultimo che ho fatto con le mie manine. presto i prossimi che sto fruhllando a iosa!

  8. stella ha detto:

    Mi piacciono le maniche trasparenti!

    http://thestyleattitude.blogspot.com/

  9. Eva ha detto:

    Tu sei un genio.

  10. Enza ha detto:

    Complimenti per le tue creazioni. Mia madre faceva la sarta e so, piu’ o meno, cosa vuol dire quando scopri un tessuto che nel cucire ti fa girare un po’ le balle O_o’.

    Grazie per essere passata a trovarmi 🙂
    Ciao ,Enza

  11. MariaLuisaM ha detto:

    mi piace il nuovo abito ( sempre un pò biancaneve…..) e finalmente ho visto la mitica singer!!!!….e CIOE’….i bei tempi delle medie….veramente io ero sfigata e mi prendevano in giro xkè ero cicciona ma….veramente carino l’abito blu!!!! ♥ ♥ ♥

    • frühling design ha detto:

      aspe’ aspe’ specifichiamo che quella è la Singer lodigiana, ottenuta con sudore da mia madre a suon di bollini Coop negli anni 90.
      A Madrid ho una Singer un po piu decente comprata due anni fa, che presto vi presenterò.
      About the past, io alle medie ero una figa della Madonna, poi non so mica cosa mi è successo mondoboia…

  12. alessandra ha detto:

    Grazie per essere passata dal mio blog!!! 🙂 un bacione

  13. RobyMAd-rid ha detto:

    Zorrilla questo spacca veramente! Bello bello like it

  14. frühling design ha detto:

    grazie pupa, sai che sei scritturata come prox modella fruhllabile

  15. Mister J. ha detto:

    la striscetta rossa per sottolineare le tette che non hai?!
    simpatica la tua compagna di banco.
    io anche sono un outsider posso uscire con te e le bestie di satana?

    • Olga ha detto:

      Accidenti a quel sedicente astrologo di Cioè .. pure a me mi aveva previsto la fioritura dei seni .. a quasi quarant’anni sono ancora qui che attendo : il mio petto è un levigatissimo giardino zen !!
      …………………….sono diventata una fruhldipendente!

  16. Dona Flor ha detto:

    Sei bravissima! Complimenti!
    Io so a malapena attaccare un bottone. Mi piacerebbe imparare a cucire, sarebbe un modo per essere anche più originale.
    A presto!!!

  17. BaiLing ha detto:

    Il vestito è un amore!
    Ma le foto con lo scheletro di caprone sono leggermente inquietanti 😛

  18. Mister J. ha detto:

    I tuoi amici sono giustissimi se riesci a entrare nel giro posso uscire con voi?
    Il vestito fà molto gamine ma leggermente fiaba dark, giusto come sempre.
    Rivendico il diritto a un pò di frhuling masculino!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Copyright ©2016Fruhling Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: