La figlia del vento

Ave o Poppea

La tua venuta non ci spaventa


Ed incuranti delle piogge torrenziali, riponiamo le nostre speranze nello shooting più recente, sperando non sia l’ultimo di quest’estate 2012.

Estate che come sempre vede in Fruhling il trionfo del pois, con quest’abitello anni 80 nero e bianco acquistato presso il negozio Vintage Mania di San Colombano, che ricorda il nostro vestito preferito indossato dalla nostra sex bomb.

Taglia M, non ha richiesto nessun ritocco e la Singer riposa in pace.

Proseguiamo con tubino bluette con fascia drappeggiata sul seno.

Questo stronzo di un abito ha invece creato non pochi problems: acquistato presso il solito mercatone second hand di Madrid per pochi spiccioli, trattavasi di maxisize convinto e cocciuto, prima che fruhll applicasse il suo infallibile metodo (scoprilo con taccuino alla mano nel nostro Tutorial): ora, ristretto lungo i fianchi ed applicate maxipence, fa girare la testa a tutti coloro che abbiano la fortuna di imbattersi in zia BoraBora, special model per questo shooting.

Proseguiamo con questo abitello acquistato al Mercadillo dell’Utopic_sunday second hand di Madrid.

Ribadiamo quanto si diceva qui, in un momento di pentimento subito dopo l’acquisto. Indecisione e felicità a momenti, l’abito è delizioso ma rimane francamente immettibile a meno che non siate la fidanzata di Capitan Spock alle prese con il lupo cattivo.

Perfetto per un trip alla Kubrick che avvicini le allucinazioni di Star Treck ad una spaurita Cappuccetto Rosso.

Ma veniamo al pezzo forte. Esssì questo L’HO FATTO IO!

Non ci credete? Stronzi! Ecco il processo passo a passo qui.

Trattasi di abito tubino verde con corpetto nero a portafoglio e fascia in pizzo con cerniera laterale.

Mix&Match: lunghe gambe abbronzate sotto il sole di Formentera e occhiali a goccia made in China.

Ebbene, cual os gusta mas?

Attendiamo impazienti e spazientiti i vostri commenti qui sotto.

***

Colonna sonora: Le Figlie Del Vento, ‘Sugli Sugli Bane Bane’ (1973)

(Grazie a La Musette per questa chicca!)

***
Magiori info: fruhlingdesign@gmail.com

Annunci
Comments
4 Responses to “La figlia del vento”
  1. Ovviamente il nostro favorito è il tubino fatto con le tue sante mani!
    In tubino manufatto we trust

  2. TrendHub ha detto:

    ahaha bravissima, bel tubino!! anche se.. il mio preferito è – rullo di tamburi – il vestito della consorte di capitan Spock!!

  3. Mony ha detto:

    Adoro leggerti sei uno spasso. Mi piace molto il primo abito a pois e complimenti x la tua creazione, il tubino verde e’oiginalissimo

  4. lulubyebye ha detto:

    adoro i pois ma il vestito verde che hai fatto è davvero il top! bravissima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Copyright ©2016Fruhling Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: