Random Domingo #22, sha-wa-wa Valencia

Amiche ma soprattutto amici

Il vostro Frühling, nonostante i suoi anni suonati, è in piena crisi adolescenziale.

Ama e odia tutto e tutti, alterna momenti di gaudio ed entusiasmo alla malinconoia masiniana più nera, non sa dove stare.

Inzomma, è più irrequieto del ritratto stesso dell’irrequietudine.

Che fare in questi casi?

Personalmente noi trovammo soluzione in notte insonne, quando fecimo fagotto e fagottino per dirigerci verso la stazione dei bus.

Meta? A caso, per la serie va dove ti portano quore, portafoglio e Avanza-bus.

Ci andò di culo e finimmo a VALENCIA, città che già bene conosciamo sia per la tesi sull’ Equipo Cronica, sia per la maratona di spinning a cui ci sottoponiamo masochisticamente una volta all’anno (ecco la prova per i malfidenti).

Sempre piacevole trascorrere qualche ora tra El Carmen, spiaggia, Calatrava e pivones (bboni).

Ma che fecimofacemmo?

Dopo Lisbona, Lione e Madrid, tornano a grande richiesta le guide turismo-fai-da-te per dummies by Fruhling.

Listos??

* mare-mare-mare *

Non è decisamente il massimo, con vista gru e Dubai. Ma per l’ultimo bagnino della stagione ci sta eccome.

* turismo guiry e gggiovane*

Dopo notte in dormitorio di ostello gioventù – tra l’altro consigliatissimo l’ Hostel Home, ricavato all’interno di maxi chiesona sconsacrata con terrazza vista pregio-  ce accollammo a gruppo di australiani (mica scemo, fruh) per free walking tour in inglese.

[Amichetto backpacker ricciolone di Sidney ti ho mentito… Non ho 25 anni]

Consigliatissima la retrospettiva sui cento anni del collage all’Ivam per indigestione di Grosz, Fontuberta, Rodchenko & soci.

* fruhllabilia *

Casualmente (giuro!) incontrammo la Feria de Diseñadores Emergente con tanto di concerti e diggei che rallegrarono il nostro weekend da neo-single. 

Da segnalare la marca Manitas de Plata, ma siamo di parte considerato l’amore per  lo swing ed il charleston. 

Anche per sta volta è tutto.

Se avete apprezzato, non perdetevi la nostra guida del trebbia, già pluripremiata e plurirecensita ovunque.

Alla prossima e stay fruhll!

***

Colonna sonora: Pat Flowers, ‘Sha-Wa-Wa’


***
Maggiori info: fruhlingdesign@gmail.com

Annunci
Comments
7 Responses to “Random Domingo #22, sha-wa-wa Valencia”
  1. holgamydear ha detto:

    che meravigliaaaaaaaa! Prossima meta: Valencia, deciso. 🙂

  2. Brava Fru! Così si fa in caso di insonnia e quarta adolescenza.
    Ci piacciono i manitas de plata (e pure gli australiani)

  3. TrendHub ha detto:

    Bella Valencia, anche se in Spagna ne ho viste di più belle! Peròòòò non hai nominato l’unica cosa per la quale vale davvero andare a Valencia (che piacevole scioglilingua): l’aqua de valenciaaaaaa

  4. lulubyebye ha detto:

    te la viaggi eh? il post su Parigi è fantastico ❤

  5. Rita83 ha detto:

    Brava brava viaggiatela!!

  6. pietro ha detto:

    Molto bello il blog… però aspetto nuovi post, è da troppo tempo che non ci sono aggiornamenti. Vabbè, intanto mi sono iscritto ai feed RSS, continuo a seguirvi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Copyright ©2016Fruhling Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: