Chiang Dao: un giorno di ordinaria follia

Dopo qualche giorno alla scoperta dell’incantevole Chiang Mai, morivo dalla voglia di perdermi nella calma di un paesino in cui apparentemente non c’era nulla se non la giungla più selvaggia, fiumiciattoli marroni e poco altro. La scelta era ricaduta su Chiang Dao proprio per la sua (presunta) tranquillità assoluta. Ma già dopo qualche minuto si … Continua a leggere

  • Copyright ©2016Fruhling Tutti i diritti riservati